Visita virtuale 360°
Prenotazione in linea

Ornitologia e ecoturismo

Rollier d'Abyssinie

Il Lodge-hotel Keur saloum ha l’immenso privilegio di essere situato nel cuore di uno dei più bei biotipi naturali d’Africa.
In più, questo immenso territorio di +/- 200.000 ha è cosparso di magnifiche mangrovie, che si confondono tra il cielo, la terra e il mare, è oggetto di numerose misure di protezione nazionali e internazionali.

Come, allora, concepire un soggiorno nel Delta del Saloum, senza aver osservato le sue ricchezze naturali e ecologiche? 

Héron à Keur Saloum

L’Ornitologia: E’ così che l’hotel Keur Saloum si identifica come il pioniere dell’ecoturismo nella regione del Saloum e ha creato, a questo proposito, una associazione ornitologica che si chiama  “ Les Rolliers du Saloum” e che organizza, con un crescente successo ad ogni stagione, dei soggiorni ornitologici per clienti privati o associazioni ornitologiche. Il catalogo del “ Les Rolliers du Saloum” è disponibile su semplice domanda da parte vostra. Vi proponiamo, in altri termini, di fare un’immersione in questa immensa voliera naturale  a cielo aperto e di andare incontro, di giorno come di notte, ai molteplici abitanti di questo biotipo ancora intatto.
Gli specialisti sono d’accordo: il numero di specie inventariate è impressionante e molto diversificate.
Disponiamo, per questo, di collaboratori molto competenti  che vi accompagnano a piedi, in piroga o in veicoli 4x4, alla scoperta di una avifauna varia e ricca in colori.

Ecotourisme à Keur Saloum

Per essere precisi, vi facciamo notare che gli uccelli sedentari sono rari, come il Grande Calao d’Abissinia, Gufo reale di Verreau, ma che il Senegal è un immensa terra di accoglienza per gli uccelli migratori in provenienza dall’Europa e l’Asia.
L’ecoturismo: In Senegal non ci sono più grandi animali allo stato selvaggio, tipo giraffe, felini, rinoceronti, o elefanti, animali che si incontrato facilmente nell’ Africa dell’est. Questo non impedisce al Senegal  di ospitare numerose specie di mammiferi terrestri o marini, come il porcospino, il  gattopardo, il facocero, la iena, il delfino, il lamantino.

Da non dimenticare assolutamente: la quantità impressionante e simpatica di scimmie di varie specie che si incontrano nella fauna selvatica, alla ricerca di diversi frutti e arachidi, come le eritrocebo ( scimmie rosse),o le scimmie verdi.
Senza dimenticarsi del colobo rosso, i Babbuini di Guinea o, la notte,  i furtivi Galagos.
E’ impossibile da repertoriare tutta la diversità della fauna e della flora locale, in quanto la loro diversità è grande.
Non dimenticatevi che il Senegal possiede uno dei più bei biotipi naturali dell’africa dell’ovest.
Il nostro albergo si impegna a farvi scoprire tutte queste meraviglie a l’occasione delle numerose escursioni che vi sono proposte  giornalmente.


Alto